Skip to main content

Le Griglie

Nella definizione del layout di una interfaccia utente, la griglia è una suddivisione dello spazio tramite precise spaziature verticali ed orizzontali.

Bootstrap Italia eredita la potente griglia flexbox mobile-first di Bootstrap per costruire layout di tutte le forme e dimensioni grazie a un sistema a dodici colonne.

Come funziona

Il sistema di griglie di Bootstrap usa una serie di contenitori, righe e colonne per disporre ed allineare i contenuti, costruito su flexbox e completamente responsive.

Approfondimento

Se sei poco pratico di flexbox, puoi iniziare da questi link per trovare informazioni di carattere generale, specifiche e frammenti di codice.

Di seguito puoi trovare un esempio e uno sguardo approfondito su come la griglia viene costruita.

Una di tre colonne
Una di tre colonne
Una di tre colonne
<div class="container">
  <div class="row">
    <div class="col-sm"> Una di tre colonne </div>
    <div class="col-sm"> Una di tre colonne </div>
    <div class="col-sm">Una di tre colonne</div>
  </div>
</div>

L’esempio precedente crea tre colonne di uguale larghezza su dispositivi piccoli, medi, grandi e extra large usando le classi di griglia predefinite. Le colonne sono centrate nella pagina attraverso l’utilizzo dell’elemento genitore .container.

Analizzandolo nel dettaglio, ecco come funziona:

  • I contenitori forniscono un mezzo per centrare e riempire orizzontalmente il contenuto del tuo sito. Utilizza .container per una larghezza al pixel responsive o .container-fluid per una larghezza del width: 100% su tutti i viewport e dimensioni dei device.
  • Le righe sono involucri per colonne. Ogni colonna ha un spaziature orizzontale (gutter) per regolare lo spazio tra di esse. Questo padding viene poi neutralizzato dalle righe con margini negativi. In questo modo, tutto il contenuto nelle colonne viene allineato sul lato sinistro.
  • In un layout a griglia, il contenuto deve essere posizionato all’interno di colonne e solo le colonne possono essere figlie dirette delle righe.
  • Grazie a flexbox, le colonne della griglia senza uno specifico width verranno automaticamente impostate come colonne di uguale larghezza. Per esempio, quattro casi di .col-sm avranno automaticamente una larghezza del 25% dal più piccolo breakpoint in su. Guarda la sezione colonne a disposizione automatica per maggiori informazioni.
  • Le classi delle colonne indicano il numero delle colonne che dovresti utilizzare in base alle 12 possibili per riga. Quindi, se vuoi tre colonne di uguale larghezza , puoi usare .col-4.
  • Le width delle colonne sono stabilite in percentuale, quindi sono sempre fluide e dimensionate rispetto al loro elemento genitore.
  • Le colonne hanno un padding orizzontale per creare il gutter tra le singole colonne. Per rimuovere il margin dalle righe e il padding dalle colonne aggiungendo la classe .no-gutters alla classe .row.
  • Per renderla responsive, esistono cinque breakpoint della griglia, uno per ogni responsive breakpoint: tutti i breakpoint (extra small), small, medium, large, and extra large.
  • I breakpoint della griglia si basano su media query con larghezza minima, significa che si applicano a quel breakpoint e a tutti quelli sopra di esso (e.g., .col-sm-4 si applica a device piccoli, medi, grandi e extra large, ma non al primo breakpoint xs).
  • È possibile utilizzare classi di griglia predefinite (come .col-4) per altri markup semantici.

Sii consapevole dei limiti e dei bug di flexbox, come l’ incapacità di utilizzare alcuni elementi HTML come i contenitori di flex.

Le opzioni

Mentre Bootstrap utilizza em or rem per definire gran parte delle misure, i px sono utilizzati per i breakpoint della griglia e la larghezza dei contenitori. Questo perché la larghezza della viewport è definita in pixel e non cambia con il font size.

Scopri come gli aspetti della griglia di Bootstrap funzionano su più dispositivi con una comoda tabella.

Extra small
<576px
Small
≥576px
Medium
≥768px
Large
≥992px
Extra large
≥1200px
Larghezza massima del contenitore Nessuno (auto) 540px 720px 960px 1140px
Prefisso della classe .col- .col-sm- .col-md- .col-lg- .col-xl-
# di colonne 12
Larghezza del gutter 30px (15px su ogni lato della colonna)
Annidabile Yes
Ordinamento delle colonne Yes

Colonne a disposizione automatica

Utilizza classi di colonne specifiche ad ogni breakpoint per un facile ridimensionamento delle colonne senza una specifica classe numerata come .col-sm-6.

Uniformare larghezze tra colonne

Ad esempio, qui ci sono due layout di griglia che si applicano a ogni dispositivo e viewport, da xs a xl. Aggiungi un numero qualsiasi di classi senza unità per ogni breakpoint di cui hai bisogno e ogni colonna avrà la stessa larghezza.

1 di 2
2 di 2
1 di 3
2 di 3
3 di 3
<div class="container">
  <div class="row">
    <div class="col">1 di 2</div>
    <div class="col">2 di 2</div>
  </div>
  <div class="row">
    <div class="col">1 di 3</div>
    <div class="col">2 di 3</div>
    <div class="col">3 di 3</div>
  </div>
</div>

Colonne con uguale larghezza possono essere spezzate su più linee, ma c’è un bug di flexbox su Safari che gli ha impedito di lavorare senza uno specifico flex-basis o border. Esistono soluzioni alternative per le versioni precedenti dei browser, ma non dovrebbero essere necessarie se si è aggiornati.

Colonna
Colonna
Colonna
Colonna
<div class="container">
  <div class="row">
    <div class="col">Colonna</div>
    <div class="col">Colonna</div>
    <div class="w-100"></div>
    <div class="col">Colonna</div>
    <div class="col">Colonna</div>
  </div>
</div>

Impostare la larghezza di una colonna

La disposizione automatica per le colonne della griglia di flexbox significa anche che puoi impostare la larghezza di una colonna e avere le colonne sorelle automaticamente ridimensionate in base ad essa. È possibile utilizzare classi di griglia predefinite (come mostrato di seguito), mixins di griglia o larghezze in linea. Notare che le altre colonne si ridimensioneranno indipendentemente dalla larghezza della colonna centrale.

1 di 3
2 di 3 (larga 6/12)
3 di 3
1 di 3
2 di 3 (larga 5/12)
3 di 3
<div class="container">
  <div class="row">
    <div class="col">1 di 3</div>
    <div class="col-6">2 di 3 (larga 6/12)</div>
    <div class="col">3 di 3</div>
  </div>
  <div class="row">
    <div class="col">1 di 3</div>
    <div class="col-5">2 di 3 (larga 5/12)</div>
    <div class="col">3 di 3</div>
  </div>
</div>

Contenuto a larghezza variabile

Puoi usare la classe col-{breakpoint}-auto per ridimensionare le colonne in base alla naturale larghezza del loro contenuto.

1 di 3
Contenuto a larghezza variabile
3 di 3
1 di 3
Contenuto a larghezza variabile
3 di 3
<div class="container">
  <div class="row justify-content-md-center">
    <div class="col col-lg-2">1 di 3</div>
    <div class="col-md-auto">Contenuto a larghezza variabile</div>
    <div class="col col-lg-2">3 di 3</div>
  </div>
  <div class="row">
    <div class="col">1 di 3</div>
    <div class="col-md-auto">Contenuto a larghezza variabile</div>
    <div class="col col-lg-2">3 di 3</div>
  </div>
</div>

Equal-width multi-row

Crea colonne di uguale larghezza che si estendono su più righe inserendo un .w-100 dove vuoi che le colonne vengano divise su un’altra riga.

col
col
col
col
<div class="row">
  <div class="col">col</div>
  <div class="col">col</div>
  <div class="w-100"></div>
  <div class="col">col</div>
  <div class="col">col</div>
</div>

Classi responsive

La griglia di Bootstrap include cinque livelli di classi predefinite per la creazione di layout responsive complessi. Personalizza le dimensioni delle tue colonne su dispositivi piccoli, medi, grandi o extra large a tuo piacimento.

Tutti i breakpoint

Per le griglie che sono le stesse dal più piccolo dei dispositivi al più grande, usa le classi .col e .col-*. Specifica una classe numerata quando hai bisogno di una colonna particolarmente grande; altrimenti, sentiti libero di attenerti alla classe .col.

col
col
col
col
col-8
col-4
<div class="row">
  <div class="col">col</div>
  <div class="col">col</div>
  <div class="col">col</div>
  <div class="col">col</div>
</div>
<div class="row">
  <div class="col-8">col-8</div>
  <div class="col-4">col-4</div>
</div>

Raccolti in orizzontale

Utilizzando un singolo set di classi .col-sm-*, puoi creare un sistema di base che inizia raccolto su dispositivi extra-small prima di diventare orizzontale su dispositivi desktop (medi).

col-sm-8
col-sm-4
col-sm
col-sm
col-sm
<div class="row">
  <div class="col-sm-8">col-sm-8</div>
  <div class="col-sm-4">col-sm-4</div>
</div>
<div class="row">
  <div class="col-sm">col-sm</div>
  <div class="col-sm">col-sm</div>
  <div class="col-sm">col-sm</div>
</div>

Mischiare e abbinare

Non vuoi che le tue colonne si raccolgano semplicemente su alcune righe della di griglia? Puoi utilizzare una combinazione di classi diverse per ogni riga secondo necessità. Guarda l’esempio di seguito per farti un’idea migliore di come funziona.

.col-12 .col-md-8
.col-6 .col-md-4
.col-6 .col-md-4
.col-6 .col-md-4
.col-6 .col-md-4
.col-6
.col-6
<!-- Ordina le colonne sui dispositivi mobile creando una larghezza intera e l'altra mezza larghezza -->
<div class="row">
  <div class="col-12 col-md-8">.col-12 .col-md-8</div>
  <div class="col-6 col-md-4">.col-6 .col-md-4</div>
</div>

<!-- Le colonne partono con una larghezza del 50% sui dispositivi mobile e arrivano al 33.3% sui desktop -->
<div class="row">
  <div class="col-6 col-md-4">.col-6 .col-md-4</div>
  <div class="col-6 col-md-4">.col-6 .col-md-4</div>
  <div class="col-6 col-md-4">.col-6 .col-md-4</div>
</div>

<!-- Le colonne sono sempre larghe 50%, su dispositivi mobile e desktop -->
<div class="row">
  <div class="col-6">.col-6</div>
  <div class="col-6">.col-6</div>
</div>

Allineamento

Usa le utilità d’allineamento di flexbox per allineare orizzontalmente e vericalmente le colonne.

Allineamento verticale

Una di tre colonne
Una di tre colonne
Una di tre colonne
Una di tre colonne
Una di tre colonne
Una di tre colonne
Una di tre colonne
Una di tre colonne
Una di tre colonne
<div class="container">
  <div class="row align-items-start">
    <div class="col">Una di tre colonne</div>
    <div class="col">Una di tre colonne</div>
    <div class="col">Una di tre colonne</div>
  </div>
  <div class="row align-items-center">
    <div class="col">Una di tre colonne</div>
    <div class="col">Una di tre colonne</div>
    <div class="col">Una di tre colonne</div>
  </div>
  <div class="row align-items-end">
    <div class="col">Una di tre colonne</div>
    <div class="col">Una di tre colonne</div>
    <div class="col">Una di tre colonne</div>
  </div>
</div>
Una di tre colonne
Una di tre colonne
Una di tre colonne
<div class="container">
  <div class="row">
    <div class="col align-self-start">Una di tre colonne</div>
    <div class="col align-self-center">Una di tre colonne</div>
    <div class="col align-self-end">Una di tre colonne</div>
  </div>
</div>

Allineamento orizzontale

Una di due colonne
Una di due colonne
Una di due colonne
Una di due colonne
Una di due colonne
Una di due colonne
Una di due colonne
Una di due colonne
Una di due colonne
Una di due colonne
<div class="container">
  <div class="row justify-content-start">
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
  </div>
  <div class="row justify-content-center">
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
  </div>
  <div class="row justify-content-end">
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
  </div>
  <div class="row justify-content-around">
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
  </div>
  <div class="row justify-content-between">
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
    <div class="col-4">Una di due colonne</div>
  </div>
</div>

Senza gutter

I gutter tra le colonne nelle classi di griglia predefinite di Bootstrap possono essere rimossi con .no-gutters. Questo rimuove i margini negativi margin dalla classe .row e il padding orizzontale da tutte le colonne figlie dirette.

Ecco il codice sorgente per la creazione di questi stili. Tieni presente che l’override delle colonne vale solo per le prime colonne figlie e sono agganciate tramite il selettore di attributi. Mentre questo genera un selettore più specifico, il padding della colonna può essere ulteriormente personalizzata con le utilità di spaziatura.

Hai bisogno di un design edge-to-edge? Abbandona l’elemento genitore .container o .container-fluid.

.no-gutters {
  margin-right: 0;
  margin-left: 0;

  > .col,
  > [class*="col-"] {
    padding-right: 0;
    padding-left: 0;
  }
}

In pratica, ecco come appare. Nota che puoi continuare a usarlo con tutte le altre classi di griglia predefinite (incluse le larghezze delle colonne, i livelli responsive, i riordini e altro).

.col-12 .col-sm-6 .col-md-8
.col-6 .col-md-4
<div class="row no-gutters">
  <div class="col-12 col-sm-6 col-md-8">.col-12 .col-sm-6 .col-md-8</div>
  <div class="col-6 col-md-4">.col-6 .col-md-4</div>
</div>

Gutter variabile

Bootstrap Italia introduce gutter variabili a seconda delle dimensioni del viewport, secondo le indicazioni riportate di seguito:

$grid-gutter-widths: (
  sm: 12px,
  md: 20px,
  lg: 20px,
  xl: 28px
) !default;

Si consiglia di usare sempre questa tipologia di spaziature, in quanto ottimizzano la leggibilità e organizzazione dei contenuti a seconda delle dimensioni del dispositivo. Per attivare i gutter variabili, è sufficiente affiancare alla classe .row, la classe .variable-gutters.

In questo modo, secondo la variabile Sass visibile sopra, le spaziature saranno così distribuite:

Extra small
<576px
Small
≥576px
Medium
≥768px
Large
≥992px
Extra large
≥1200px
Larghezza del gutter 12px 12px 20px 20px 28px
.col-12 .col-sm-6 .col-md-8
.col-6 .col-md-4
<div class="row variable-gutters">
  <div class="col-12 col-sm-6 col-md-8">.col-12 .col-sm-6 .col-md-8</div>
  <div class="col-6 col-md-4">.col-6 .col-md-4</div>
</div>

Colonna a capo

Se in una singola riga vengono inserite più di 12 colonne, ogni gruppo di colonne extra, come ogni singola, andrà a capo su una nuova linea.

.col-9
.col-4
Dato che 9 + 4 = 13 > 12, questo div largo come 4 colonne viene portato a capo su una nuova linea come un'unità contigua.
.col-6
Le colonne successive continuano lungo la nuova riga.
<div class="row">
  <div class="col-9">.col-9</div>
  <div class="col-4">.col-4<br>Dato che 9 + 4 = 13 &gt; 12, questo div largo come 4 colonne viene portato a capo su una nuova linea come un'unità contigua.</div>
  <div class="col-6">.col-6<br>Le colonne successive continuano lungo la nuova riga.</div>
</div>

Interruzioni di colonna

Rompere le colonne su una nuova riga in flexbox richiede un piccolo trucco: aggiungi un elemento con width: 100% ovunque tu voglia fare andare a capo le tue colonne in una nuova riga. Di solito questo è realizzato con .row multiple, ma non tutti i metodi di implementazione possono rendere conto di questo.

.col-6 .col-sm-3
.col-6 .col-sm-3
.col-6 .col-sm-3
.col-6 .col-sm-3
<div class="row">
  <div class="col-6 col-sm-3">.col-6 .col-sm-3</div>
  <div class="col-6 col-sm-3">.col-6 .col-sm-3</div>
  <!-- Forza le prossime colonne per passare a una nuova riga -->
  <div class="w-100"></div>
  <div class="col-6 col-sm-3">.col-6 .col-sm-3</div>
  <div class="col-6 col-sm-3">.col-6 .col-sm-3</div>
</div>

Puoi anche applicare questa interruzione a specifici breakpoint con le utilità per la visualizzazione responsive.

.col-6 .col-sm-4
.col-6 .col-sm-4
.col-6 .col-sm-4
.col-6 .col-sm-4
<div class="row">
  <div class="col-6 col-sm-4">.col-6 .col-sm-4</div>
  <div class="col-6 col-sm-4">.col-6 .col-sm-4</div>
  <!-- Forza le prossime colonne per passare alla nuova riga al breakpoint md e superiori -->
  <div class="w-100 d-none d-md-block"></div>
  <div class="col-6 col-sm-4">.col-6 .col-sm-4</div>
  <div class="col-6 col-sm-4">.col-6 .col-sm-4</div>
</div>

Riordinamento

Classi order

Usa le classi .order- per controllare l’ ordine di visualizzazione del tuo contenuto. Queste classi sono responsive, così puoi impostare order tramite breakpoint (e.g., .order-1.order-md-2). Include il supporto per 1 a 12 su tutti e cinque i livelli della griglia.

Prima, ma non ordinata
Seconda, ma ultima
Terza ma prima
<div class="container">
  <div class="row">
    <div class="col">Prima, ma non ordinata</div>
    <div class="col order-12">Seconda, ma ultima</div>
    <div class="col order-1">Terza ma prima</div>
  </div>
</div>

Esiste anche una classe responsive .order-first che cambia velocemente l’ordine di un elemento applicando order: -1. Questa classe può anche essere mescolata con le classi numerate .order-* se necessario.

Prima, ma non ordinata
Seconda, ma non ordinata
Terza ma prima
<div class="container">
  <div class="row">
    <div class="col order-last">Prima, ma non ordinata</div>
    <div class="col">Seconda, ma non ordinata</div>
    <div class="col order-first">Terza ma prima</div>
  </div>
</div>

Colonne di compensazione

È possibile sfalsare le colonne della griglia in due modi: con le classi responsive della griglia di Bootstrap .offset- e con le [utilità per le spaziature] di Bootstrap(/bootstrap-italia/docs/organizzare-gli-spazi/spacing/). Le classi griglia sono dimensionate in modo che corrispondano alle colonne, mentre i margini sono più utili per i layout rapidi in cui la larghezza dell’offset è variabile.

Classi offset

Sposta le colonne sulla destra usando le classi .offset-md-*. Queste class aumentano il margine sinistro della colonna con *. Ad esempio, .offset-md-4 sposta .col-md-4 di quattro colonne.

.col-md-4
.col-md-4 .offset-md-4
.col-md-3 .offset-md-3
.col-md-3 .offset-md-3
.col-md-6 .offset-md-3
<div class="row">
  <div class="col-md-4">.col-md-4</div>
  <div class="col-md-4 offset-md-4">.col-md-4 .offset-md-4</div>
</div>
<div class="row">
  <div class="col-md-3 offset-md-3">.col-md-3 .offset-md-3</div>
  <div class="col-md-3 offset-md-3">.col-md-3 .offset-md-3</div>
</div>
<div class="row">
  <div class="col-md-6 offset-md-3">.col-md-6 .offset-md-3</div>
</div>

Oltre alle interruzioni di colonna ai breakpoint, potrebbe essere necessario reimpostare gli offset.

.col-sm-5 .col-md-6
.col-sm-5 .offset-sm-2 .col-md-6 .offset-md-0
.col-sm-6 .col-md-5 .col-lg-6
.col-sm-6 .col-md-5 .offset-md-2 .col-lg-6 .offset-lg-0
<div class="row">
  <div class="col-sm-5 col-md-6">.col-sm-5 .col-md-6</div>
  <div class="col-sm-5 offset-sm-2 col-md-6 offset-md-0">.col-sm-5 .offset-sm-2 .col-md-6 .offset-md-0</div>
</div>

<div class="row">
  <div class="col-sm-6 col-md-5 col-lg-6">.col-sm-6 .col-md-5 .col-lg-6</div>
  <div class="col-sm-6 col-md-5 offset-md-2 col-lg-6 offset-lg-0">.col-sm-6 .col-md-5 .offset-md-2 .col-lg-6 .offset-lg-0</div>
</div>

Utilità del margin

Con il passaggio a flexbox nella v4, puoi usare le utilità del margin come .mr-auto per forzare lo spazio tra colonne adiacenti.

.col-md-4
.col-md-4 .ml-auto
.col-md-3 .ml-md-auto
.col-md-3 .ml-md-auto
.col-auto .mr-auto
.col-auto
<div class="row">
  <div class="col-md-4">.col-md-4</div>
  <div class="col-md-4 ml-auto">.col-md-4 .ml-auto</div>
</div>
<div class="row">
  <div class="col-md-3 ml-md-auto">.col-md-3 .ml-md-auto</div>
  <div class="col-md-3 ml-md-auto">.col-md-3 .ml-md-auto</div>
</div>
<div class="row">
  <div class="col-auto mr-auto">.col-auto .mr-auto</div>
  <div class="col-auto">.col-auto</div>
</div>

Annidamento

Per annidare il contenuto con la griglia predefinita, aggiungi una nuova .row e un set di colonne .col-sm-* all’interno di una esistente .col-sm-*. Le righe annidate dovrebbero includere un set di colonne che ne aggiunge fino a 12 o meno (non è necessario che tu usi tutte e 12 le colonne disponibili).

Level 1: .col-sm-9
Level 2: .col-8 .col-sm-6
Level 2: .col-4 .col-sm-6
<div class="row">
  <div class="col-sm-9">
    Level 1: .col-sm-9
    <div class="row">
      <div class="col-8 col-sm-6">Level 2: .col-8 .col-sm-6</div>
      <div class="col-4 col-sm-6">Level 2: .col-4 .col-sm-6</div>
    </div>
  </div>
</div>

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Privacy policy